I nostri interventi clinici

A chi ci rivolgiamo?

  • Bambini

  • Adolescenti

  • Adulti

  • Terza età

Diagnosi

In alcune situazioni, come ad esempio alcune malattie neurodegenerative o sofferenze psichiche, è necessario procedere con una buona diagnosi.

Cosa significa? La diagnosi, all’interno di una relazione terapeutica, significa cercare di indagare, comprendere, valutare, conoscere e comunicare la problematica specifica della persona.

Riabilitazione Psicologica

I percorsi di abilitazione e riabilitazione includono tutte le attività volte a promuovere il benessere, lo sviluppo e il mantenimento della salute.
Il Benessere Psicologico è inteso come l’equilibrio tra i bisogni e le risorse della persona e le richieste dell’ambiente in cui vive.
La riabilitazione parte sempre dagli interessi e potenzialità della persona.
Essa può avvalersi di tecniche e strumenti creativi e/o costruiti ad hoc in base ai bisogni specifici, per il recupero delle risorse personali, indispensabili per avere la possibilità di migliorare la propria qualità di vita.

Consulenza e Sostegno Psicologico

Nella vita ci possono essere dei periodi più difficili da gestire e il servizio di consulenza e sostegno psicologico servono per poter creare una cornice di riferimento attorno alla persona, in modo da definirne le risorse e le criticità e poter impostare un percorso di sostegno che avrà come fine il benessere e il ritrovato equilibrio della persona.
 
La consulenza psicologica (Counseling) comprende: l’ascolto, la definizione del problema e la sua valutazione. L’obiettivo è quello di sostenere, motivare, riabilitare la persona all’interno della propria rete affettiva, relazionale e valoriale, al fine di osservare eventuali difficoltà nel processo evolutivo. Supportare fasi di transizione e crisi legate al ciclo di vita, rinforzare le capacità di scelta e problem solving.
 
Il sostegno psicologico supporta ed è teso al mantenimento dello stato di salute; è un intervento il cui scopo è il miglioramento della qualità di vita, garantendo un potenziamento dei punti di forza, le capacità di autodeterminazione e autoefficacia.
Esso mira a realizzare interventi che ottimizzano ogni tipo di relazione affettiva, sviluppando le reti di sostegno e di aiuto nei casi di disabilità, disagio psicologico e situazioni di cronicità.

PsicoEducazione

La psicoeducazione dona alla persona informazioni riguardo a una situazione o condizione particolare che provoca stress psicofisico.

 

La psicoeducazione permette di conoscere, comprendere e dare senso alla problematica che ci si trova ad affrontare.

Questa pratica è importantissima nel sostegno ai caregivers poiché aiuta le persone a capire meglio la sofferenza del proprio caro e fornisce dei chiarimenti e indicazioni tesi a migliorare la gestione della quotidianità.

 

Le realtà in cui, quindi, la psicoeducazione può essere di supporto sono molteplici; si rivolge a tutti coloro che si trovano ad affrontare una specifica sofferenza, o che stanno accanto ad una persona cara affetta da una malattia psicologica e/o fisica di cui si conosce poco.

La psicoeducazione migliora i rapporti sociali, aumenta l'autostima e l’autoefficacia ed influenza positivamente i risultati di ogni percorso di sostegno.

Psicoterapia

Il percorso di Psicoterapia spesso viene associato all’insorgenza di problematiche gravi fino alla psicopatologia, ma non è solo questo!

La psicoterapia è un viaggio alla scoperta di sé, che ci permette di imparare a conoscerci a guardarci dentro. Come nel Kintsugi, l’antica arte giapponese di rimettere assieme i cocci dei vasi impreziosendo ogni crepa con dell’oro, 

I percorsi riuniscono ogni nostra parte e danno valore ad ogni nostra sfumatura per creare un nuovo equilibrio, consapevolezza e benessere.